Articoli

AIM: non toccare quel mercato ... le azioni migliori

AIM: non toccare quel mercato ... le azioni migliori

Pubblicato Gio 07 Settembre 2017 - 06:44 da La redazione Tag: Borsa

Azioni migliori sull'Aim: di seguito alcuni commenti, commenti più che altro di tipo tecnico che fondamentale. A livello fondamentale molte delle azioni citate nelle precedenti edizioni de L'Indipendente di Borsa rimangono interessanti, a livello tecnico tuttavia recentemente notiamo una mancanza di spunti che deriva dalla situazione di congestione orizzontale del nostro mercato azionario in attesa del gran break. Chiunque avesse delle posizioni anche in perdita può sempre valutare di mantenerle perché vendere in perdita ora non è il massimo visto che siamo convinti che ad autunno ne vedremo delle belle. 

 

Le migliori azioni oggi come oggi soprattutto sotto il profilo tecnico all'aim sono le seguenti:

 

ALFIO BARDOLLA: conoscendo l’irascibilità del personaggio saremo quanto più possibile diplomatici … l’attuale ascesa dei prezzi non è giustificata dai fondamentali del titolo e il pattern che vediamo e che conosciamo molto bene (breakout dei massimi del collocamento) non è quindi giustificato né dal potenziale di crescita né dalla liquidità del titolo. Caveat emptor !

 

 

BIO ON: titolo tecnicamente in fase di allungamento con ottimi volumi (ieri sono passati 2.126.000 euro di controvalore, non male per un titolo dell’AIM) e sui massimi storici se  consideriamo che I massimi storici sono stati segnati in un momento di particolare euforia e per pochi minuti. Sicuramente da considerare per un buy visto anche il tentativo di uncino segnato ieri (è una segnalazione, ognuno per sé) che si colloca proprio in maniera perfetta oltre i veri massimi storici del 16 aprile 2015.

 

 

IMVEST: anche questo un titolo che gode di una liquidità atipica per il mercatino dell’AIM con un controvalore scambiato ieri di 329.000 euro. I volumi sul mensile danno il polso di dove possa andare questo titolo …

 

 

LUCISANO: in altri tempi e luoghi avevamo espresso il nostro apprezzamento per I fondamentali di questo titolo, sicuramente se lo guardate sul mensile non è finita qui.

 

 

MAIL UP: tecnicamente è il nostro pattern prediletto, rottura del massimo del collocamento con successivo pull back e quindi ripresa del trend al rialzo. Da seguire con attenzione se si riporta sopra 3.16 euro.

 

(pagina a cura di Anna Cavazzuti e Sandro Mancini)

VUOI SEGUIRE IN TEMPO REALE SULLA TUA EMAIL I SEGNALI INTRADAY SUL FTSE MIB? LASCIACI LA TUA EMAIL

 Accetto di ricevere la newsletter e di leggere le notizie free

 Accetto di ricevere comunicazioni commerciali da INDEPENDENT MEDIA SRL e di aziende terze

Ho letto l'informativa sulla privacy e accetto clicca qui >>

Scorri indietro
  • Algoritmica.Pro
  • quantoptions
  • Studio associato
  • Rendimento Fondi
Scorri avanti
Top