Articoli

Chi si loda si imbroda

Chi si loda si imbroda

Pubblicato Mer 16 Maggio 2018 - 16:48 da Emilio Tomasini Tag: Borsa

La magia ? No, io non ci credo. E non credo alla magia applicata alla Borsa. Epperò quando scoppia un Sequential, il noto indicatore di Demark, non posso fare altro che incrociare le dita.

 

In tempi non sospetti su SoldiOnLine del 7 maggio scorso avevo postato il grafico del Sequential

 

https://www.soldionline.it/analisi-scenario/analisi-tecnica-borsa-italia-maggio-incalza-e-non-da-speranza

 

Il Sequential è una serie successiva di 9 chiusure superiori alla chiusura di 4 barre fa (la fase del Set Up) e quindi di altre 13 barre con chiusura superiore alla chiusura di 4 barre prima (la fase del CountDown). Quando il conteggio arriva a 13 apriti cielo ma già da 11 in poi è bene indossare l’elmetto.

 

Nel nostro caso il 13 è avvenuto martedì 15 maggio e oggi mercoledì 16 maggio è scoppiato il finimondo, come se il Sequential sapesse già tutto dell’Huffington Post, della bozza di contratto M5S e Lega Nord e la reazione dei player europei. Il Sequential sa tutto e prevede tutto. E difficilmente un conteggio di 13 non impatta in maniera devastante sul mercato.

 

Dove vada ovviamente il nostro mercato non lo sappiamo ma l’avvertimento del 12esima e poi lo scrollone della 13esima barra è stato sufficiente: il Sequential ha colpito ancora.

 

In realtà il Sequential non è magia ma un conteggio di una doppia serie di chiusure al rialzo del mercato. Se plottate il Sequential nel suo percorso logico vedrete che generalmente assomiglia ad un uncino al rialzo con la prima gamba all’insù, un ritracciamento (Set Up) e quindi una possente ulteriore gamba all’insù (fase del CountDown). Niente di magico quindi tanto che se il conteggio è 11 o 12 per la fase del CountDown oppure 7 o 8 per la fase del Set Up non cambia molto.

 

Sta di fatto che come tutti i sistemi mean reverting il Sequential rimane difficile da applicare alla lettera perché siamo tutti condizionati dall’umore dei mercati per cui se tutti sono ottimisti tu sei ottimista se tutti sono negativi tu sei negativo. Il mestiere del Sequential è diverso: se tutti sono positivi tu sei negativo, se tutti sono negativi tu sei positivo.

 

Un conto è plottarlo un conto è seguirlo.

 

E soprattutto è sempre meglio quando non scoppia e vi assicuro che era meglio non avere ragione: in Borsa la ragione la si dà ai matti.

 

VUOI SEGUIRE IN TEMPO REALE SULLA TUA EMAIL I SEGNALI INTRADAY SUL FTSE MIB? LASCIACI LA TUA EMAIL

 Accetto di ricevere la newsletter e di leggere le notizie free

 Accetto di ricevere comunicazioni commerciali da INDEPENDENT MEDIA SRL e di aziende terze

Ho letto l'informativa sulla privacy e accetto clicca qui >>

Scorri indietro
  • Algoritmica.Pro
  • quantoptions
  • Studio associato
  • Rendimento Fondi
Scorri avanti
Top