Articoli

“Forza un po’”

“Forza un po’”

Pubblicato Mer 07 Marzo 2018 - 11:05 da Emilio Tomasini Tag: Borsa

Era una specie di gigante spappolato il Sottotenente Forzaunpò. Aveva lo sguardo assente di chi non è molto sveglio e la flemma del ciccione che finalmente ha scoperto il suo ruolo: nulla fare.

 

Si aggirava per la Scuola di Fanteria di Cesano urlando con tono crescente “forza un po’”. Iniziava la mattina presto, lo si sentiva arrivare dalla piazza d’armi perché appena sceso dalla macchina urlava nel vuoto della mattina “forza un po’”. E quindi di “forza un po’” in “forza un po’” lo sentivi aggirarsi nella mensa, in armeria e quindi di nuovo per l’alzabandiera trai ranghi della truppa schierata. “Forza un po’”. Non si capiva bene cosa dove come e quando la forza dovesse essere tirata  fuori, era una specie di rantolo da psicopatico che l’esercito aveva fatto irrimediabilmente esplodere. Se una recluta o un allievo gli chiedeva qualcosa lui lo scrutava assente e rispondeva semplicemente “forza un po’”.

 

Si raccontava che abbia urlato disperato “forza un po’” mentre per l’ultima volta usciva dal portone della Scuola di Fanteria verso il congedo.

 

Cliccate qui per saperne di più http://www.riuscireinborsa.it/trading-intraday/

 

Bene. Per voi cari lettori d’ora in avanti fino al 23 marzo diventerò semplicemente il Sottotenente “forza un po’”. Abbiamo perso tempo e denaro per organizzare il 23 marzo prossimo a Bologna un seminario di trading intraday con due trader di cui tutto si può dire se non che siano SERI, un aggettivo che in questo mestiere ci si trova raramente a spendere.

 

Ma non vedo la coda degli abbonati semestrali e mensili ad iscriversi GRATUITAMENTE RIPETO GRAUTUITAMENTE AL SEMINARIO: “forza un po’” ! E’ come se uno vi fa un regalo e voi fate finta di non capire. Pronto ? Il seminario lo abbiamo organizzato per voi, vogliamo che veniate per capire cosa facciamo, se potete farlo anche voi, se è la vostra strada, se possiamo insegnarvi qualcosa. Nessuno vi chiede niente, non vogliamo soldi, è GRATIS. “Forza un po’” ! Oppure pensate che i soldini ve li porta Tomasini a casa tutte le mattine ? Pensate che non potrete trarre ispirazione, energia, giovamento dalla esperienza di due trader come Minnicelli e Tanevini ? Pensate di sapere già tutto ? Pensate che sia un giorno buttato via ? Io se fossi in voi prenderei un giorno di ferie e verrei a spendere una giornata a Bologna per cercare di capire come gira la ruota. L’occasione è imperdibile ed è GRATIS per gli abbonati semestrati e annuali. Che dire ? “Forza un po’”  !

 

Cliccate qui per saperne di più http://www.riuscireinborsa.it/trading-intraday/

VUOI SEGUIRE IN TEMPO REALE SULLA TUA EMAIL I SEGNALI INTRADAY SUL FTSE MIB? LASCIACI LA TUA EMAIL

 Accetto di ricevere la newsletter e di leggere le notizie free

 Accetto di ricevere comunicazioni commerciali da INDEPENDENT MEDIA SRL e di aziende terze

Ho letto l'informativa sulla privacy e accetto clicca qui >>

Scorri indietro
  • Algoritmica.Pro
  • quantoptions
  • Rendimento Fondi
  • Riuscireinborsa.it
  • Lombardreport.com
Scorri avanti
Top