Articoli

Proiezioni ed obiettivi

Proiezioni ed obiettivi

Pubblicato Gio 16 Aprile 2020 - 10:43 da Emilio Tomasini Tag: Borsa

Paura per le due azioni comprate ieri ? Io sì, molta.

 

Ma fa parte del mestiere.

 

Per questo morirò giovane, mi prendo ogni giorno un po’ di paura di qualche centinaia di lettori.

 

Ieri sera c’è stata una rottura della trendline ribassista sugli indici USA a 60 minuti e stamattina l’Europa ha aperto al rialzo.

 

Quello che ci aspettavamo, per questo ieri siamo entrati limite e non stop come al solito.

 

Oggi altri dati sulla disoccupazione USA che raggiungeranno i 5 milioni ulteriori di senza lavoro e quindi mercati azionari di nuovo al rialzo all’interno di questa follia che francamente non so dove porti.

 

Francamente non so dove questo ulteriore rialzo porti ma non penso che ne avremo ancora per più di 5-10% giusto per arrivare alla resistenze sugli indici USA che ormai tutti citano e che se superate ci porterebbero sui massimi storici e questo ci dobbiamo dire che sarebbe davvero follia.

 

Faccio un ragionamento ancora più da matto e prendo il grafico del Dow Jones Industrial Average daily ma potrei prendere qualsiasi indice azionario del mondo e sarebbe lo stesso: come vedete abbiamo una mini trendline con due punti di appoggio che sostiene questo rialzo.

 

Se infranta la proiezione dell’obiettivo sarebbe poco sotto, sbavando potrebbe addirittura arrivare di nuovo sui minimi ma forse nemmeno quello.

 

Quindi se fosse rotta non tiriamoci i capelli perché durerebbe qualche giorno e saremmo daccapo.

 



Scorri indietro
  • Rendimento Fondi
  • Riuscireinborsa.it
  • Lombardreport.com
Scorri avanti
Top