Articoli

L'area di intervento sul nostro mercato

L'area di intervento sul nostro mercato

Pubblicato Lun 08 Gennaio 2018 - 13:49 da Emilio Tomasini Tag: Borsa

In Borsa si possono consumare pasti per tutti i gusti: c’è chi ama il rischio e si fa l’intraday, chi fa lo swing traing, chi fa il trading di posizione. Noi ci siamo sempre tradizionalmente posizionati a cavallo tra swing trading e posizione perché è questo che vuole il largo pubblico, solo un pugno di eroi vuole l’intraday spinto per poi stancarsi velocemente. Dopo aver azzeccato il rimbalzone fin da momenti non sospetti ora ci troviamo in una situazione di imbarazzo. Infatti inseguire un mercato che sale è quanto meno di professionale ci sia. Conviene aspettare il salutare ritracciamento prima di suonare le trombe del rialzo: è evidente che questa storia non può durare a lungo, prima o poi il mercato si deve fermare un attimo a ragionare. Ecco, quello sarà l’uncino degli uncini perché avverrà sotto il massimo più significativo che ci sia, ovvero quello posto a quota 25.584 del Ftse All Share. La nostra area di intervento quindi è superiore perché c’è la possibilità che ora possiamo tornare negli inferi dove eravamo poco tempo fa e quindi fino a quando non avremo la prova … purtroppo l’analisi tecnica non può emettere la sentenza. 

 

VUOI SEGUIRE IN TEMPO REALE SULLA TUA EMAIL I SEGNALI INTRADAY SUL FTSE MIB? LASCIACI LA TUA EMAIL

 Accetto di ricevere la newsletter e di leggere le notizie free

 Accetto di ricevere comunicazioni commerciali da INDEPENDENT MEDIA SRL e di aziende terze

Ho letto l'informativa sulla privacy e accetto clicca qui >>

Scorri indietro
  • Algoritmica.Pro
  • quantoptions
  • Rendimento Fondi
  • Riuscireinborsa.it
  • Lombardreport.com
Scorri avanti
Top