Articoli

UN BUY E DIVERSE SEGNALAZIONI

UN BUY E DIVERSE SEGNALAZIONI

Pubblicato Mer 27 Marzo 2019 - 17:49 da Emilio Tomasini Tag: Borsa

ACEA: deliziosa la congestione sul daily e sul settimanale. Il titolo potrebbe essere anche acquistato ma a lui preferiamo Unieuro. Fondamentalmente gli analisti lo vedono sottovalutato del 10%.

 

 

AZIMUT: sta rompendo quella che gli analisti tecnici chiamano trendline discendente. Ed infatti sta sentendo la resistenza e sta per questo disegnando un uncino.

 

 

GAMENET: prima o poi la compriamo, buoni i fondamentali e si avvicina ai massimi storici.

 

 

MOLMED: oggi ottimo controvalore scambiato. I dati di bilancio del 2018 puntano ad un miglioramento, ma la società dipende dalla cura del cancro e non è facile certo che vedrà la luce del pareggio a breve, anche se il mercato inizia ad apprezzare il miglioramento dei conti, la diminuzione delle perdite, l’incremento del fatturato.

 

POSTE ITALIANE: titolo lesso che per la prima volta ha disegnato un uncino in mezzo ad un periodo di forte momentum. Non ci piacciono i titoli lessi a larga capitalizzazione, però il fatto che abbia dimostrato per la prima volta momentum questo è un dato di fatto sotto gli occhi di tutti.

 

UNIEURO: gli analisti sostengono che è sottovalutata di un 20 % e ha dati fondamentali di tutto rispetto. Me lo ha fatto notare un lettore, quando l’idea non è mia lo riconosco apertamente. Quello che è mio è il timing con un triangolino stretto che fa voglia, quindi rischio tutto sommato ridotto. Compriamo buy ufficiale 12.80 stop. Target 13,90. Stop loss 12.29

 

VUOI SEGUIRE IN TEMPO REALE SULLA TUA EMAIL I SEGNALI INTRADAY SUL FTSE MIB? LASCIACI LA TUA EMAIL

 Accetto di ricevere la newsletter e di leggere le notizie free

 Accetto di ricevere comunicazioni commerciali da INDEPENDENT MEDIA SRL e di aziende terze

Ho letto l'informativa sulla privacy e accetto clicca qui >>

Scorri indietro
  • Algoritmica.Pro
  • quantoptions
  • Rendimento Fondi
  • Riuscireinborsa.it
  • Lombardreport.com
Scorri avanti
Top