Articoli

Analisi dei titoli attraverso il ROE

Analisi dei titoli attraverso il ROE

Pubblicato Lun 20 Gennaio 2020 - 20:28 da Matteo Bertoni Tag: Borsa

Il ROE è uno degli indici di bilancio che viene usato più comunemente per fare scelte di investimento. Questo valore, espresso in percentuale, misura quanto rende il capitale conferito all’azienda da parte degli investitori. Facciamo un esempio: se leggiamo un ROE del 5% significa che l’azienda per ogni euro investito dagli azionisti ha generato 5 centesimi.Un ROE maggiore di 0 ci dice che l’azienda crea valore viceversa, un ROE minore di 0 ci dice che l’azienda sta erodendo il capitale. 

Questo indicatore si può calcolare rapportando il reddito netto con il capitale proprio, il numeratore lo troviamo nel conto economico, il denominatore nello stato patrimoniale, un metodo alternativo è moltiplicare la leva finanziaria per il ROA. Il ROE viene usato per confrontare titoli appartenenti allo stesso settore, spesso però i comparables sono pochi in termini numerici e  forniscono un'interpretazione fuorviante, per questo motivo estendiamo il confronto all'interno del FTSE MID a tutte le società escludendo soltanto le banche e assicurazioni.

 

  

Societa' Roe % 2018 Societa' Roe % 2018
Technogym  44,77 Aeroporto di Bologna 10,32
Mutuionline  41,07 Ascopiave 10,06
Maire Tecnimont 34,26 Enav 10,06
Rcs Mediagroup 33,65 Autogrill 10,01
Rai Way 33,04 Sol 9,83
Ima 26,20 Piaggio 9,20
Carel Industries 26,00 Inwit 9,09
Tinexta 22,94 Falck Renewables 8,81
Zignago Vetro 22,50 ASTM 8,65
Marr 21,13 El.En 8,37
Reply 20,59 Garofalo Health Care 7,60
Interpump 20,01 Erg 7,25
Brembo 19,88 Salini Impregilo 6,49
Mediaset 19,54 Fincantieri 5,90
Brunello Cucinelli 17,81 Tod's 4,43
De Longhi 17,33 Tamburi 4,27
Datalogic 16,55 Igd 3,70
Cerved 15,73 Danieli 3,15
Acea 15,67 Fila 2,79
Sesa 13,11 Dea Capital 2,37
Cementir Holding 12,76 Italmobiliare 2,30
Saras 12,72 Cir 1,38
Iren 11,08 OVS 0,61

Fonte-Evaluation.it

Dalla tabella vediamo come in base al ROE le tre società migliori sono Technogym, MutuiOnline e Maire Tecnimont.

Andiamo a vedere l’andamento del loro ROE negli ultimi 4 anni e confrontiamolo con il loro andamento azionario con i ricavi e con l'indebitamento netto.

 

Fonte-Investing.com

Bilancio Techmogym ( dati in milioni di euro)

  2016 2017 2018
Ricavi 555,34 598,25 634,14
Indebitamento netto 78,02 41,32 34,87

 

Dal 2015 ad oggi il ROE di Technogym è leggermente diminuito rimanendo comunque su livelli molto elevati, l’andamento del titolo è rialzista, guardando i dati di bilancio vediamo come i ricavi sono in continuo aumento e l’indebitamento netto si è ridotto notevolmente.

 

Fonte-Evaluation.it

 

Fonte-Investing.com

 

Bilancio MutuiOnline ( dati in milioni di euro)

  2016 2017 2018
Ricavi 140,41 155,72 189,2
Indebitamento netto -7,86 -22,18 61,57

 

Nel caso di MutuiOnline vediamo un incremento del ROE e un andamento rialzista del titolo, in questo caso però, dai dati del 2018 vediamo che c’è stato un peggioramento dell’indebitamento netto questo elemento è importante perchè rapportato ai mezzi propri mostra la leva finanziaria, perciò l’aumento del ROE non è dovuto soltanto alla crescita dei ricavi della società, ma anche al suo indebitamento. 

 

Fonte-Evaluation.it

 

Fonte-Investing.com

 

Bilancio Maire Tecnimont ( dati in milioni di euro)

  2016 2017 2018
Ricavi 2435,43 3524,29 3646,61
Indebitamento netto 42,85 -108,04 -93,87

 

Nonostante una leggera riduzione il gruppo continua ad avere un ROE molto elevato, in questo caso vediamo però come il titolo sia sceso arrivando a toccare i minimi per poi cominciare una fase di lateralizzazione, come mai? Andando a vedere i dati di bilancio vediamo un aumento dei ricavi costante e un indebitamento netto ridotto, per quale motivo allora il titolo è sceso? In questo caso la “colpa” può essere attribuita al settore di appartenenza di Maire (impiantistica petrolio). Possiamo concludere che il titolo pare essere sottovalutato dal mercato.

Conclusioni, è sufficiente utilizzare il ROE?

 

Da questa analisi abbiamo visto che il ROE, per quanto utile, non è sufficiente a spiegare l’andamento azionario di un titolo. Infatti, in ognuno dei 3 casi siamo dovuti andare a cercare altre fonti di bilancio, possiamo quindi concludere che il ROE ci può dare una grande mano a fare una prima scrematura (eliminando i titoli con ROE negativo ad esempio),ma per fare una valutazione più coerente dobbiamo affiancarlo ad altri indicatori di bilancio quali ROA ROI e ROS.



Scorri indietro
  • Algoritmica.Pro
  • quantoptions
  • Rendimento Fondi
  • Riuscireinborsa.it
  • Lombardreport.com
Scorri avanti
Top