Articoli

Un nuovo buy

Un nuovo buy

Pubblicato Lun 09 Ottobre 2017 - 12:49 da La redazione Tag: Borsa Fondi di investimento Opzioni

Il mercato azionario italiano ha poca voglia di scendere. Dopo un ribassino di poco più dell’1% siamo ancora in orizzontale e non vi è certo quella volatilità che è tipica di un mercato che ritraccia. “Farà sempre in tempo ad arrivare la volatilità ed in una direzione o nell’altra” sentenzia un  nostro collaboratore che non è convinto del rialzo. E non possiamo che dargli ragione,  ricordandogli che il trend è in corso fino a prova contraria e di prove contrarie in giro non ne vediamo nessuna.

 

BANCA IFIS: bello sciacquone al ribasso subito riassorbito. Francamente è un titolo che mi fa paura, come Interpump, come Marr, roba che è cresciuta del 2700% come fai a comprarla ? Eppure tant’è o pettiniamo le bambole o piazziamo un buy ufficiale. E quindi buy BANCA IFIS con buy ufficiale 48,20 stop.

 

 

ISAGRO: uncino in formazione, è una segnalazione per lettori esperti:

 

 

CENTRALE DEL LATTE: segnalata alla rottura del massimo del collocamento, ora presta il fianco per una ulteriore segnalazione per uncino in corso

 

 

DOBANK: dolcissimo triangolo, segnalazione

 

 

YOOX: l’abbiamo in portafoglio, un lettore ci diceva che fondamentalmente non è troppo bella, ma purtroppo siamo in una fase di mercato in cui meno parli e ragioni con l’analisi fondamentale meglio è. Guardate che volumi durante il bottom up … questo è un titolo che non ha finito qui

 

DATALOGIC: segnalazione, congestione stretta

(pagina a cura di Anna Cavazzuti e Sandro Mancini)

VUOI SEGUIRE IN TEMPO REALE SULLA TUA EMAIL I SEGNALI INTRADAY SUL FTSE MIB? LASCIACI LA TUA EMAIL

 Accetto di ricevere la newsletter e di leggere le notizie free

 Accetto di ricevere comunicazioni commerciali da INDEPENDENT MEDIA SRL e di aziende terze

Ho letto l'informativa sulla privacy e accetto clicca qui >>

Scorri indietro
  • Algoritmica.Pro
  • quantoptions
  • Rendimento Fondi
  • Riuscireinborsa.it
  • Lombardreport.com
Scorri avanti
Top