Articoli

Un buy ufficiale e diverse segnalazioni

Un buy ufficiale e diverse segnalazioni

Pubblicato Lun 21 Marzo 2016 - 12:07 da La redazione Tag: Borsa

Piano piano sta tornando il sereno. Lo si vede dal breath del mercato, sempre più titoli si stanno rimettendo in careggiata. Rimandando dotte considerazioni al seguito di questo articolo passiamo subito ai singoli titoli mischiando segnalazioni e buy ufficiali (solo uno su Brembo):

 

ACEA: non ci è mai piaciuta ma debbo dire che con la forza che ha dimostrato è necessario tenerla bene in conto se rompe i massimi di periodo

 

 

AMPLIFON: un lettore ci domanda che vogliamo fare. Sicuramente comprare se continua la corsa sopra 8,10. Segnaliamo che i volumi sono stati in aumento negli ultimi 3 mesi e che ormai ci siamo. L’azienda è sempre quella che tutti noi conosciamo.

 

 

ASCOPIAVE: siamo sopra la resistenza che avevamo detto a suo tempo e i volumi sono ottimi.

 

 

BANCA IFIS: quando mi trovo di fronte a questi casi ho delle vere e proprie crisi di coscienza. Lasciamo perdere l’analisi tecnica e l’analisi fondamentale, ma vi rendete conto che se riparte il mercato ci troviamo nella condizione di comprare le stesse azioni che abbiamo comprato 3 anni fa e poi due anni fa e poi l’anno scorso ? Se la Borsa non sia un lavoro da matti con questo ne abbiamo la prova. Pronti al fuoco non appena buca 30 euro, piazzeremo un ordine apposito al primo uncino disponibile o alla prima congestione utile.

 

 

BREMBO: vale quanto scritto per Banca IFIS. Guardate che congestioncina stretta stretta e chiediamoci dove entrare. Uno potrebbe entrare sul fondo della congestioncina e mettere lo stop loss subito sotto ma è roba da professionisti, il lettore medio se vi dicessi di fare così compra se scende ma non riesce a vendere subito dopo e quindi rimarrebbe appeso con le azioni in mano per i prossimi 12 anni. Quindi meglio mettere un buy stop sui massimi a 44,63 stop (questo è un buy ufficiale).

 

 

CAMPARI: questo titolo è sui massimi storici da mesi se non anni e non lo abbiamo mai comprato perché se guardate i grafici noterete che hanno la caratteristica di essere molto vischiosi e quindi si rischia di essere sbattuti fuori. La pendenza della precedente gamba di rialzo è inusuale a testimonianza di un trend che non è finito qui. La piccola congestione che è in corso, qualora fosse continuata e soprattutto irrobustita, potrebbe essere un buon punto di entrata. Per il momento siamo ad un accenno di congestione, aspettiamo … siamo sempre in tempo ad entrare di corsa se dovesse riprendere.

 

 

IREN: un lettore ci chiese se doveva comprare alla rottura della resistenza e noi rispondemmo che c’era di meglio. C’è ovviamente un conflitto di interessi perché io sono cliente IREN e se potessi gli darei fuoco … perché intanto il titolo sale e sale anche con ottimi volumi.

 

 

REPLY: vale quello scritto per Banca IFIS e Brembo, è da comprare, ma quota ormai a cavallo dei valori fondamentali e ci si chiede perché mai …

 

 

VALSOIA: accumulazione, dovrebbe prima o poi strappare …

 

VUOI SEGUIRE IN TEMPO REALE SULLA TUA EMAIL I SEGNALI INTRADAY SUL FTSE MIB? LASCIACI LA TUA EMAIL

 Accetto di ricevere la newsletter e di leggere le notizie free

 Accetto di ricevere comunicazioni commerciali da INDEPENDENT MEDIA SRL e di aziende terze

Ho letto l'informativa sulla privacy e accetto clicca qui >>

Scorri indietro
  • Algoritmica.Pro
  • quantoptions
  • Rendimento Fondi
  • Riuscireinborsa.it
  • Lombardreport.com
Scorri avanti
Top