Articoli

Aspettando le elezioni ... ma lunedì pronti a comprare subito

Aspettando le elezioni ... ma lunedì pronti a comprare subito

Pubblicato Ven 24 Gennaio 2020 - 17:20 da Emilio Tomasini Tag: Borsa

La situazione tecnica è rimasta invariata rispetto al precedente articolo. Siamo sulla punta dello wedge se vogliamo fare i fenomeni, in realtà incidono diversi fattori tra cui non da ultimo quello delle elezioni regionali dell’Emilia Romagna (sì, come ai vecchi tempi, quelli della Prima Repubblica). Navighiamo a vista fino a lunedì. Stiamo pronti all’apertura di lunedì mattina a seconda del gradimento dei mercati a piazzare alcuni ordini di acquisto che andiamo ad enucleare ora, pronti almeno in un caso a piazzarli subito in apertura lunedì.

 

AVIO: possibile candidato, sta rompendo  I massimo di un uncino ed è in posizione ideale per noi poco sotto i massimi.

 

BANCA FARMAFACTORING: bellissima rottura di un bottom up

 

EL.EN: fa finta di essere morta, da prendere di sicuro sopra 34.78 ma per ora non piazziamo  il buy stop che ci riserviamo invece di attivare nella giornata di lunedì anche di prima mattina all’apertura in caso di rialzo vigoroso.

 

 

FNM: questa non possiamo prenderla per mancanza di liquidità ma rimane una congestione davvero deliziosa.

 

ITALIAN EXHIBITION GROUP: pattern della rottura del massimo del collocamento, inutile quasi il solo nominarlo. Non è finita qui.

 

LUVE: splendido uncino poco sotto I massimo, il nostro pattern

 

 

TECHNOGYM: molti lettori hanno letto i due articoli di Matteo Bertoni sulla redditività delle azioni italiane così come misurata dal ROE. E ovviamente sono arrivate in redazione subito delle email che dicevano “compriam compriamo”. Calma e gesso. Il titolo ha da poco superato i massimi storici ma manca il momentum e quindi che sia da comprare è sicuro il quando non lo sappiamo perché vorremmo vedere il classico pattern del cavallo che sgroppa.

 



Scorri indietro
  • Rendimento Fondi
  • Riuscireinborsa.it
  • Lombardreport.com
Scorri avanti
Top