Articoli

Ritorno all'utile per un titolo che abbiamo in portafoglio

Ritorno all'utile per un titolo che abbiamo in portafoglio

Pubblicato Ven 14 Febbraio 2020 - 19:13 da Matteo Bertoni Tag: Borsa

La società che si trova all’interno del nostro portafoglio ha oggi comunicato i risultati del 2019, andiamo a prendere i dati che ci possono interessare di più e guardiamo il grafico annuale e settimanale del titolo in quanto per fare ulteriori valutazioni.

 

Come riportato nel documento del sito della società c’è stato:

 

1) Un incremento consistente dei ricavi che salgono a 480 milioni di euro, +1,6% rispetto all’esercizio 2018.

 

2) Il segmento Motori, che rappresenta il 13% del fatturato totale, ha registrato un significativo incremento nel quarto trimestre dell’anno (+17,5% rispetto al quarto trimestre 2018). La variazione complessiva rispetto al 2018 (-4,4%) risente tuttavia dell’andamento negativo del primo semestre dell’anno, in particolare nel mercato turco.

 

3) Un EBITDA normalizzato in aumento 45 milioni di euro (con EBITDA normalizzato intendiamo l’EBITDA al netto delle varie componenti di normalizzazione relative), in aumento del 12,7% rispetto ai 40 milioni di euro del 2018.

 

4) Una Posizione Finanziaria Netta di -47,2 milioni di euro rispetto ai -56,3 milioni di euro del 2018.

 

5) Il Risultato Netto di Pertinenza del Gruppo è pari a 3,05 milioni di euro in significativa crescita rispetto alla perdita di 0,96 milioni di euro del 2018.

 

L’EBIT normalizzato è pari a 19,6 milioni di euro sostanzialmente in linea ai 19,8 milioni di euro del 2018, nonostante l’effetto dei maggiori ammortamenti legati all’importante piano di investimenti a supporto dello sviluppo della nuova gamma prodotti lanciata nel 2017 e 2018.

 

L’amministratore delegato di Elica, Mauro Sacchetto, ha dichiarato:

 

“Siamo molto soddisfatti dei risultati del 2019 che sono in linea con le attese del mercato sia in termini di ricavi che di marginalità e vedono una generazione cassa al di sopra delle aspettative”.

 

 “Nella seconda parte del 2019 il Gruppo ha vissuto un processo di riorganizzazione interna a supporto del rilancio del prossimo triennio. Prevediamo un ulteriore miglioramento di tutti gli indicatori economico-finanziari in particolare del margine operativo oltre che nella generazione di cassa, grazie anche a un ribilanciamento dell’incidenza degli investimenti sui ricavi. Dal punto di vista del business ci attendiamo che il lancio dei nuovi prodotti in occasione di euro cucina, ad aprile 2020, dia un’ulteriore accelerazione alla crescita sia in Europa sia nei mercati per noi in via di espansione, con particolare riferimento al Nord America e Asia Pacific”.

 

 

 

 

Fonte: www. fineco.com

 

Il primo grafico mostra l’andamento del titolo nell’ultimo anno, si può notare come il valore sia più che raddoppiato, segno che il mercato stava già scontando i risultati del 2019. Guardando invece il grafico sottostante, che mostra l’andamento settimanale, vediamo come oggi ci sia stato un -3,3%, ciò è dovuto ad eventuali prese di profitto post notizia. 

 

Fonti: www.elica.com

 

 



Scorri indietro
  • Rendimento Fondi
  • Riuscireinborsa.it
  • Lombardreport.com
Scorri avanti
Top