Articoli

Triangolo simmetrico stretto sul Ftse All Share: non può che salire ancora

Triangolo simmetrico stretto sul Ftse All Share: non può che salire ancora

Pubblicato Gio 17 Giugno 2021 - 18:18 da Emilio Tomasini Tag: Borsa
Francamente cerco una ragione a livello grafico per essere ribassista ma non la trovo.
 
Questo triangolo simmetrico stretto che noi abbiamo davanti a noi sul Ftse All Share è talmente stretto che fa presagire un ulteriore allungo al rialzo.
 
Solo sul Sequential trimestrale abbiamo un bel 13 che scade a fine mese ma come sempre il Sequential è un segnale ciclico e quindi potrebbe esplodere anche al rialzo.
 
Il Sequential ci dice semplicemente che deve succedere qualcosa.
 
Il Canslim e le azioni individuate oggi grazie alla sezione Analisi tecno-fondamentale delle azioni: ranking automatico Borsa Italiana.
 
So che molti lettori hanno preso posizione in tempi non sospetti in maniera discrezionale su molti di questi titoli, che essengo in gran parte targati AIM permettono di ottenere ottimi rendimenti pagando ovviamente con un bel livello di rischio.
 
Come abbiamo visto anche in alcuni degli scorsi articoli e video (https://www.emiliotomasini.it/analisi-tecno-fondamentale-ecco-il-canslim-spiegato-parola-dopo-parola/, https://www.emiliotomasini.it/che-cosa-e-il-canslim-si-mangia-/https://www.emiliotomasini.it/azioni-analisi-tecnico-fondamentale-migliori-azioni-italiane-can-slim/), il metodo Canslim si basa sia sull'analisi dei prezzi delle azioni sia sui bilanci aziendali e trova la sua italianizzazione nella sezione targata indipendente di borsa Analisi tecno-fondamentale delle azioni: ranking automatico Borsa Italiana (https://www.emiliotomasini.it/analisi-tecno-fondamentale-delle-azioni-ranking-automatico-borsa-italiana/).
Per fare una breve sintesi prima di iniziare ed entrare nel vivo, la parola Canslim è un acronimo che associa ad ogni lettera una caratteristica da ricercare.
La C sta infatti per guadagni trimestrali correnti, la A per percentuale dei guadagni anni, la N sta per nuovi prodotti o servizi innovativi, la S è l'indicatore dell'offerta, la L sta per leader, cioè la ricerca di azioni leader attive in settori altrettanto leader, la I sta per investitori istituzionali, ovvero gli attori che guidano il mercato, e la M sta per direzione del mercato, che per essere propizia deve ovviamente segnare al rialzo.
 
AZIONI SCIUKER FRAMES: Dopo il salto avvenuto a inizio anno, con i prezzi cresciuti di oltre il 151% percento in meno di un mese, adesso ci troviamo in un momento di stallo in cui si sono verificati contemporaneamente cali sia nei volumi che nei prezzi. La società, attiva nella progettazione e produzione di finestre eco sostenibili e nella realizzazione di interventi di riqualificazione energetica, settore attualmente leader, ha recentemente raggiunto con la controllata Sciuker Ecospace i 41 contratti sottoscritti. L'azienda ha chiuso il 2020 con ricavi per oltre 19 milioni di euro, in aumento dei 59,7% rispetto all'anno precedente. 
 
 
AZIONI EDILIZIACROBATICA: Aumento dei prezzi, da fine marzo ad oggi, del 129% e volumi cresciuti in maniera esponenziale per azioni Ediliziacrobatica. La crescita insomma c'è, così come gli investitori istituzionali a quanto sembra. Ediliziacrobatica ha chiuso i primi tre mesi dell'anno in corso con ricavi per circa 14,4 milioni di euro, in aumento del 61,5% rispetto allo scorso anno. La società ha da poco comunicato di avere chiuso il mese di maggio con un risultato del venduto superiore del 452% rispetto a quello dello stesso periodo del 2020. Il valore della produzione ha superato i 46 milioni di euro. 
 
 
AZIONI MUTUIONLINE: La società, da marzo 2020 a marzo 2021, ha vissuto una crescita dei prezzi del 283,5%. I volumi sono statici e attualmente la corsa si è fermata lasciando spazio ad un momento di congestione. Mutuionline ha chiuso il primo trimestre 2021 con ricavi per 78,23 milioni di euro, in aumento del 34,5% rispetto ai primi tre mesi dello scorso anno. In forte aumento anche il risultato operativo, salito del 43,4%. 
 
 
AZIONI ALFIO BARDOLLA TRAINING GROUP: Dopo lo sprint avvenuto tra marzo e maggio (quando i prezzi erano aumentati di oltre il 111% arrivando anche a rompere i massimi storici) attualmente siamo in fase ribassista, con i volumi che hanno salutato tutti  e si sono ritirati. La società ha recentemente comunicato di avere sottoscritto un accordo per l'acquisizione del 100% della partecipazione di Smart Business Lab. Il gruppo ha chiuso il 2020 con ricavi in calo rispetto al 2019 (da 12,3 a 9,7 milioni di euro). A fine anno la posizione finanziaria netta era in linea con il valore di inizio anno. 
 
 
AZIONI EMAK: Salto di prezzi e di volumi, da maggio ad oggi, per azioni Emak; che in questa corsa al rialzo a inizio mese hanno anche registrato la rottura dei massimi. A favorire i risultati della società ci hanno pensato anche i risultati del primo trimestre 2021, chiuso con ricavi per 162,88 milioni di euro (+38,1%) e un Ebitda passato da 13,92 a 26,92 milioni di euro. Anche se le prospettive per l'anno in corso rimangono condizionate dall'evoluzione della pandemia a livello globale, secondo i vertici è prevista una crescita del fatturato su base annua tra il 15 e il 20%. 
 
 
AZIONI SABAF: La crescita di azioni Sabaf, sorprendentemente pulita, è iniziata nel marzo del 2020 ed è arrivata, a inizio giugno, alla rottura dei massimi storici; con i prezzi che attualmente sfiorano i 26 euro. Buoni anche i volumi, da qualche tempo stabili. La società, attiva nella produzione di componenti per apparecchi domestici per la cottura a gas, ha chiuso il primo trimestre dell'anno in corso con ricavi per 64,83 milioni di euro, in aumento del 47,8% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. In forte aumento anche l'Ebitda, passato da 7,69 a 15,11 milioni di euro, facendo così migliorare la marginalità al 23,3%. Sulla base di queste informazioni, secondo in management della società per il 2021 sono previste vendite superiori a 240 milioni di euro, mentre la redditività operativa è prevista in salita di oltre il 21% delle vendite.
 
 
 


Top