Articoli

E' arrivato il rialzo ma non lo sappiamo ancora ...

E' arrivato il rialzo ma non lo sappiamo ancora ...

Pubblicato Gio 02 Gennaio 2020 - 19:52 da Emilio Tomasini Tag: Borsa

E’ iniziato il rialzo ma non lo sappiamo ancora. Infatti la stampa economica e finanziaria non ce lo racconta, tranne Milano Finanza in edicola questa settimana il quale sembra essersi svegliato dal torpore inserendo addirittura questa eccezionale notizia nel titolo di copertina.

 

Da diversi anni noi predichiamo che ci sono due Italie quotate in Borsa. La prima è della Popolare di Bari oggi, di Carige e MPS ieri. Ed è la Borsa del Ftse All Share.

 

L’altra è l’Italia che lavora e che esporta ed è quella del Ftse All Share.

 

E che bisogna sempre distinguere se parli di Borsa in Italia su quale pianeta tu sia sintonizzato.

 

Se su quello di Popolare Bari o su quello di un titolino che ha spaccato il soffitto.

 

E per capire che siamo già al rialzo bastava semplicemente considerare il grafico mensile del Ftse Star che trovate qui sotto con una trendline tracciata addirittura 2 anni fa nel momento più cupo del ribasso in cui scrivemmo che se reggeva la trendline allora il sole sarebbe tornato a splendere.

 

Faccio notare in particolare la congestione stretta su questo indice che sta per esplodere proprio a ridosso del massimo storico.

 

La scelta di lanciare un trading system su questo indice ormai 4 anni fa si può dire che sia stata azzeccata.

 

 

Il pattern che ricorre su quasi tutti i titoli è quello della congestione lunga e stretta con una volatilità storica che ha toccato livelli che fanno propendere per una botta al rialzo o al ribasso tra poco.

 

Se dovessimo tradare tutti i titoli in congestione orizzontale e stretta dovremmo possedere milioni per piazzare ordini ovunque.

 

La mia opinione è che questo non è un mercato che scende perché la congestione orizzontale non è prodroma di ribassi in una situazione come quella attuale che vede una tendenza rialzista in corso ormai consolidata.

 

Alcuni titoli interessanti:

 

AMPLIFON: congestione strettissima, sarebbe da comprare

 

ANIMA: congestione strettissima, sarebbe da comprare

 

B&C SPEAKERS: allungo oltre I massimi

 

 

DIGITAL BROS: doppio minimo sulla fine del ritracciamento ?

 

 

EL.EN: abbiamo un conto in sospeso … stiamo pronti

 

 

FNM: in questa fase storica Milano è sempre Milano e insieme a Bologna è il posto dove essere. Dire che sia un titolo impostato al rialzo proprio no (vedi mensile) ma negare che stia facendo le prove per rompere 0,80 e andare al rialzo sarebbe eccessivo.

 

 

WIIT : congestione a triangolo da manuale

 



Scorri indietro
  • Rendimento Fondi
  • Riuscireinborsa.it
  • Lombardreport.com
Scorri avanti
Top