Articoli

La sensazione è che siamo sul fondo del ribasso e riparte il trenino ...

La sensazione è che siamo sul fondo del ribasso e riparte il trenino ...

Pubblicato Gio 13 Maggio 2021 - 15:30 da Emilio Tomasini Tag: Borsa

Queste sono quelle situazioni in cui la realtà è lontana da quello che sembra.

 

L’esempio è di Esprinet (ma potrei prendere Ferrari): rottura stamattina della congestione con barre orarie e sprofondamento del mercato. La domanda è: ma compravano o vendevano ? Cioè le mani forti compravano dalle mani deboli.

 

Mi sa che è proprio questo il nostro caso: le mani forti compravano dalle mani deboli perché i prezzi sono tornati esattamente dove erano prima della rottura al ribasso.

 

 

Ma veniamo al Nasdaq: cosa possiamo dire se non prevediamo il futuro ? Niente … potrebbe essere tutto … un doppio massimo … una rottura di trendline … una congestione orizzontale … fin sotto a 12.000 del nasdaq non possiamo dire niente.

 

La sensazione è che entro sera riprende a girare il trenino del rialzo, chissà perché ma questa è la sensazione …

 



Top