Articoli

Non mi riesco a preoccupare

Non mi riesco a preoccupare

Pubblicato Mer 02 Ottobre 2019 - 22:53 da Emilio Tomasini Tag: Borsa

Ottobre è un mese che fa paura. Guido Bellosta cita spesso la ferale “liquidazione dei morti” ovvero il venerdì della terza settimana di ottobre quando ancora esistevano i riporti e il mese borsistico per gli scoperti.

 

Statisticamente ottobre è un mese ribassista prima della scorpacciata di fine anno.

 

I crack borsistici del 1929, 1987 e 2007 fanno ancora tremare gli investitori perché appunto sono avvenuti di ottobre.

 

Che ci porta questo ottobre ?

 

Il sentiment di mercato negli USA è negativo e la crescita sta tornando verso il suo trend naturale.

 

Quindi prima eravamo sopra la media ora stiamo raggiungendo la media.

 

Gli occupati USA sembrano calare e la Fed taglia i tassi.

 

Aria di recessione ? 

 

Non lo sappiamo non siamo macroeconomisti e non ci mai piaciuto questo lavoro.

 

Noi consideriamo una cosa: gli indici USA TECNICAMENTE (notate il maiuscolo) non mostrano nessun cedimento.

 

Potrebbero tranquillamente scendere di un 10% e faremmo fatica a dire che esiste un trend al ribasso, potremmo solo scrivere che siamo dentro una lunga congestione.

 

La Borsa USA risale in fretta dopo i crack.

 

Quella italiana ormai è immobile e al massimo vediamo una discesa verso il fondo della congestione di 21.000 del Ftse All Share senza cambiare il quadro di sostanziale immobilità del nostro listino.

 

Molte azioni stanno tornando convenienti e una discesa a 21.000 non farebbe che rafforzare il potenziale rialzista.

 

Boh, per il momento non riusciamo a preoccuparci nemmeno se ci sforziamo.



VUOI SEGUIRE IN TEMPO REALE SULLA TUA EMAIL I SEGNALI INTRADAY SUL FTSE MIB? LASCIACI LA TUA EMAIL

 Accetto di ricevere la newsletter e di leggere le notizie free

 Accetto di ricevere comunicazioni commerciali da INDEPENDENT MEDIA SRL e di aziende terze

Ho letto l'informativa sulla privacy e accetto clicca qui >>

Scorri indietro
  • Algoritmica.Pro
  • quantoptions
  • Rendimento Fondi
  • Riuscireinborsa.it
  • Lombardreport.com
Scorri avanti
Top