Articoli

Punto ideale per l'entrata ?

Punto ideale per l'entrata ?

Pubblicato Mer 22 Luglio 2020 - 09:33 da Emilio Tomasini Tag: Borsa

Tutti brindano all’accordo europeo e a quanto l’Italia ha portato a casa dimenticandosi che per la maggior parte sono debiti da restituire. E l’aumento di debito per un Paese che è già iperindebitato non è necessariamente la cosa migliore. Sarebbe utile certamente se questi soldi fossero spesi per le infrastrutture e per le aziende e non a mettere qualche cerotto sulla Salerno – Reggio Calabria ed è su questo punto che io ho i miei dubbi così come li hanno i paesi frugali. Alla fine i soldi che abbiamo preso finiranno in qualche forma di reddito di cittadinanza e per opere pubbliche la cui porta rimarrà sempre chiusa. Il problema del nostro Paese è quello che cane che si morde la coda: dovremmo diventare più olandesi ma rimaniamo sempre emiliani, lombardi, veneti e calabresi. Il futuro non è sereno, a mio avviso, ma vale il detto di quanto sia possibile tenere la testa sott’acqua. Questo accordo ci permette ancora di continuare a respirare. Di cambiare le cose non mi pare ci sarà nessuna opportunità, ma intanto si naviga a vista per i prossimi anni e la Borsa corre.

 

La Borsa corre anche perché dopo l’affaire Intesa – UBI tutto il settore bancario si rimette in movimento. E dover scrivere di stare attenti ad MPS, banca marcia fino al midollo, è una cosa che non mi sarei mai aspettato di dover scrivere. E lo dice un ex cliente di MPS quindi con ragion veduta.

 

Ma questo è la Borsa di oggi.

 

Tecnicamente il Ftse All Share ha effettuato il breakout del triangolo e ora siamo nel tradizionale pull back ovvero nel momento ideale per comprare.

 

Il fatto che siamo quasi d’agosto sembra essere stato cancellato dalle mille emergenze che si susseguono sullo scenario internazionale ed italiano.

 

Andiamo con ordine rinviando al primo pomeriggio eventuali entrate:

 

ALERION: buona come il pane, da prendere perché punta al massimo della congestione e da lì in su è tutto facile … ottimi volumi

MPS: fase di pull back ideale per entrata

 

DIGITAL BROS: da diverso tempo attenzioniamo questa azione, ha fatto il breakout del triangolo ed ora è in fase di pull back, momento ideale per entrare, anche se il titolo per noi è troppo illiquido

 

ENEL: è arrivato sui massimi, se me lo raccontavate non ci avrei creduto

 

FALCK: volumi che lasciamo presagire la prosecuzione del trend, momento ideale per entrare, vediamo cosa succede in mattinata

FERRARI: siamo di nuovo sui massimi

 

FINECO: siamo di nuovo sui massimi

 

POSTE ITALIANE: volumi che lasciamo presagire la prosecuzione del trend

 

RETELIT: siamo sui massimi

 

SAES GETTERS: rottura di triangolo simmetrico

 

TINEXTA: non è finita qui, triangolo simmetrico in formazione, questo titolo pompa



Scorri indietro
  • Rendimento Fondi
  • Riuscireinborsa.it
  • Lombardreport.com
Scorri avanti
Top