Articoli

Quando non sapete cosa fare ...

Quando non sapete cosa fare ...

Pubblicato Mar 17 Maggio 2016 - 15:53 da La redazione Tag: Borsa

Un lettore chiede perché io non dia dei buy. Il lettore ha identificato un aspetto della nostra operatività, che è lampante penso ai vecchi lettori: non aggiungere rischio a rischio. Forse vi siete dimenticati che abbiamo preso delle martellate nei denti su Saes Getters e su Interpump (che poi ci ha beffato ora) e quindi solo ora siamo in utile con IMA e con Moleskine e con Brembo. E sul 50% dei due titoli in portafoglio siamo faticosamente usciti a target. E solo ora siamo sereni e poggiamo la testa sul guanciale senza pensieri, il mercato vada dove gli pare.

 

Ma siamo anche in una situazione in cui se scrivessimo che non si muove foglia non andremmo lontano dal vero: tutto è immobile tranne questi sbalzi improvvisi. E si fa fatica a dire che si deve comprare a piene mani, perché se dobbiamo comprare e poi aspettare un altro mese per andare in utile è fatica sprecata. Quindi dobbiamo essere selettivi e cercare la prossima Brembo e Moleskine, cosa che non è del tutto facile, come concorderete.

 

Quindi procediamo con il passo felpato del montanaro a cavallo del crepaccio. Un giro d’orizzonte sui migliori titoli:

 

AUTOGRILL: non è un articolo che abbiamo mai trattato ma la spalla a fianco della congestione che sta costruendo è deliziosa.

EL.EN: Sequential a 12 barre o vola sulla luna o ritraccia, il ciclo cade qui. Uomo avvisato …bene stringere i trailing stop

 

 

INTERPUMP: la beffa, sta volando, ma prima di ricomprarla vorremmo vederla oltre 14 euro.

AEROPORTO GUGLIELMO MARCONI: volumi ridicoli oggi, però è un dato di fatto che potrebbe riportarsi sui massimi, ma finché non vediamo i volumi

FERRARI: sempre in orizzontale, ma se rompe è nostra

IMA: boom … un po’ di pazienza e un po’ di fortuna. Occhio al Sequential ...

 

 

MOLESKINE: quando non sapete cosa fare … 

PRYSMIAN: faccia da uncino sotto i massimi storici, se riparte è nostra

RECORDATI: presa 2 volte 2 volte stoppati, ho incontrato un lettore che l’ha comprata il 200% fa e non l’ha mai mollata. Birichino il lettore che non ha rispettato gli stop, ma poi bravo perché ha visto giusto. Qui ha ragione chi guadagna e tutti gli altri hanno torto.



Top