Corso




 

XXI° Edizione del corso www.riuscireinborsa.it

 

 

https://www.riuscireinborsa.it/courses/corso-trading-systems/

 

 

9 mesi di formazione on Line 

 

Coordinatore didattico: Dott. Emilio Tomasini

Professore a contratto di Finanza Aziendale

Università di Bologna

 

 

FORMAZIONE PERMANENTE SULL'ANALISI FINANZIARIA,

 

ANALISI TECNICA E TRADING SYSTEMS:

 

DIVENTARE TRADER E INVESTITORI PROFESSIONALI

 

CHIAVI IN MANO !

 

L’unico corso che ti accompagna passo dopo passo fino a selezionare, affittare, gestire un APPROCCIO PROFESSIONALE AI MERCATI sia con trading systems che con sistemi discrezionali.

 

UN PERCORSO DI 9 MESI DI FORMAZIONE SERALE ON LINE 

 

DAL 1995 ABBIAMO FORMATO FINORA PIU’ DI 400  “TRADER QUANT” E PIU’ DELLA META’ DI LORO OGGI TRADA CON TRADING SYSTEMS E METODI PROFESSIONALI

 

Un corso unico in Italia per due ragioni:

puoi ripetere la partecipazione al corso quante volte vuoi nel corso degli anni

perché aggiorniamo sempre i contenuti

e troverai sempre nuove lezioni sia live che pre-registrate.

 

Non devi essere esperto di programmazione, avere conoscenze di matematica o statistica, chiunque può frequentare il corso che è finalizzato non a diventare un programmatore in sé e per sé ma a saper gestire un programmatore terzo, leggere un codice scritto da altri, saper scegliere un trading system confezionato da terzi.

 

ISCRIVITI

ENTRO FINE OTTOBRE DI OGNI ANNO ! DA NOVEMBRE IL CORSO COSTA DI PIU' !

 

 

DOCENTI: 40 tra i migliori trader ed analisti finanziari, gestori e consulenti finanziari italiani

 

Pieno controllo delle diverse piattaforme e software per gestire i mercati finanziari è la chiave del corso! Dalla A alla Z noi per ognuno dei 9 moduli del corso ti spieghiamo quali sono i software disponibili e quindi uniamo pratica a teoria. Ad esempio per i trading systems ti spieghiamo come sfruttare MultiCharts al meglio per il proprio trading online con tutti i trucchi operativi.

 

A CHI E’ RIVOLTO IL CORSO:

  • a tutti coloro che si sono stancati di perdere soldi con l’analisi tecnica classica (trendline, oscillatori, candele giapponesi, onde di Elliott, Gann, Fibonacci …);
  • a chi vuole fare del trading un SERIO progetto imprenditoriale;
  • a private banker, promotori finanziari, responsabili ufficio titoli, direttori finanziari stanchi di dipendere dagli input degli analisti della casa madre.
  •  

A CHI NON E’ RIVOLTO IL CORSO:

  • a tutti coloro che pensano che guadagnare soldi sia facile o che si possa imparare free su internet;
  • a tutti coloro che vorrebbero sì migliorarsi ma non vogliono fare fatica;
  • a tutti coloro che sono convinti che non sia possibile a 40 anni imparare una lingua straniera, praticare un nuovo sport o utilizzare bene un software di analisi tecnica.

 

Obiettivo del corso: apprendere SOLO quelle nozioni di analisi tecnica che servono a guadagnare sui mercati evitando la teoria inutile e soprattutto non dimostrabile scientificamente (cosiddetta analisi tecnica “classica”):

 

  • monitorare l’intero mercato e gestire il portafoglio titoli in maniera del tutto automatizzata;
  • avere una visione chiara delle complicazioni che vengono introdotte dall’utilizzo di un trading system nel mercato reale;
  •  
  • conoscenza delle potenzialità della piattaforma per sfruttarne in maniera completa avanzata tutte le funzionalità che permettono di risparmiare tempo, errori, denaro.

 

Perché il corso viene distribuito nell'arco di 9 mesi: per lasciare al discente il tempo necessario ad assimilare tutte le tecniche e le metodologie insegnate durante il corso.

 

Diventare esperti utilizzatori di un software richiede tempo.

 

Ad esempio il modulo sui trading systems è basato su MultiCharts:

  • MultiCharts è il software numero uno al mondo per il trading sistematico di portafoglio in quanto il suo linguaggio Power Language è perfettamente compatibile con il linguaggio Easy Language di Tradestation. E’ inoltre interfacciabile con i principali broker mondiali;
  • gran parte degli hedge funds sono gestiti attraverso il linguaggio di programmazione Power Language di MultiCharts che risulta pratico, maneggevole e performante anche per il privato inesperto di trading;
  • Le nozioni apprese possono essere implementate in qualsiasi altro software di analisi tecnica come Visual Trader, Ninja, MetaTrader, Metastock ed ovviamente Tradestation.

 

Dopo il modulo dei trading systems: il discente sarà in grado di valutare una strategia di trading disponibile commercialmente ed applicarla autonomamente in automatico con MultiCharts.

 

Sezione 1: formazione on line di un mese attraverso la condivisione video per apprendere MultiCharts

Questa parte del corso è finalizzata a prendere per mano il discente, soprattutto se digiuno di informatica, per metterlo a livello con tutti gli altri partecipanti. Alla fine di questa fase di istruzione il discente sarà in grado di utilizzare la piattaforma MultiCharts e di avere nozioni diffuse di trading quantitativo. Non c’è un time plan definito ma le nozioni possono essere agevolmente apprese in maniera part time durante un mese di studio. 

 

  • Installazione di MultiCharts e cenni sul suo funzionamento;
  • caricamento materiale vario (serie storiche, sistemi di trading, ecc...);
  • presentazione della suite di MultiCharts;
  • il funzionamento della piattaforma ed il motore di simulazione ( sistema a barre, generazione ordini, etc ... );
  • connessione al broker, gestione degli ordini;
  • Real-Time Market Scanner;
  • perché l’analisi tecnica “moderna” e non quella “classica”;
  • analisi di 10 esempi di successo nel quant trading: trader privati ed istituzionali, l’eccellenza del risultato;
  • tratti comuni dei trader quant di successo;
  • le principali metodologie di successo e quelle che sono condannate dalla nascita;
  • gli indicatori classici: l’elenco solo di quelli che funzionano;
  • proviamo ad analizzare alcuni codici di sistemi per comprendere il funzionamento delle strategie;
  • che cosa è un trading system: ideazione e costruzione, dove comprare i codici chiavi in mano, dove trovare ispirazione, quali libri leggere, a quali servizi abbonarsi, quali seminari frequentare
  • step by step per modelli fissi nello sviluppo di un sistema tipo: entrata, uscita, filtro di trend e di volatilità, stagionalità, multi-time frame, etc.

 

Il corso in aula mira a creare spirito di gruppo tra i partecipanti: quando il trading diventerà reale occorre che ciascun partecipante abbia contatti con altri trader per risolvere problemi, scambiarsi idee e suggerimenti, barattare codici e sistemi. Essere quant trader è un mestiere di gruppo, nessuno da solo può arrivare lontano nel lungo periodo se non ha a fianco altri colleghi che possano sostenerlo negli inevitabili momenti di difficoltà e stemperarne gli entusiasmi negli altrettanti inevitabili momenti di guadagno facile. 

 

PROGRAMMA DEL MODULO SUI TRADING SYSTEMS https://www.riuscireinborsa.it/courses/corso-trading-systems/

 

ANALISI DI UN TRADING SYSTEM

  • Quali mercati tradare e quali evitare: azioni, futures, forex, cfd ed etf, hedge funds etc. ;
  • l’ottimizzazione di un trading system, l’ottimizzazione per input, per strumenti, per condizioni, etc. ;
  • comevalutare un trading system: quali indici considerare, come leggerli, etc. ;
  • differenze tra la ottimizzazione statica e quella dinamica: la WFA batte tutti;
  • modifiche intelligenti al codice per migliorare le performance di un sistema, quali varie uscite, aggiunta di filtri e indicatori, time exits e time entries, etc..;
  • il bar magnifier, il problema del back-testing resolution;
  • i 13 volumi di Stad, lavorare su 200 sistemi a portata di mano: come selezionare i sistemi migliori, come modificarli, come adattarli alle proprie esigenze.

 

TEORIA DI PORTAFOGLIO

  • La trade dependency e la Montecarlo Analysis con il Market System Analyzer;
  • il money management, il risk management e la moving average della equity line;
  • lo stop loss di portafoglio e il profit target di portafoglio;
  • i diversi modi per costruire un portafoglio;
  • ammazziamo un mito: il drawdown storico non serve a niente;
  • l’applicazione del money management e del risk management, esercizi con il MultiCharts e la trade dependency in realtà, il money management ed il risk management con la moving average della equity line;
  • la gestione del portafoglio con MultiCharts.
  • Multimarkets Multisystems: il dubbio che il drawdown arriva sempre nello stesso momento su diversi mercati e su diversi sistemi ?

 

ALCUNI TRADING SYSTEM PRONTI PER L’USO

  • un sistema intraday sul Fib e sul Bund, modifiche al codice, ottimizzazione, test ;
  • un sistema intraday sull’Euro Dollaro, modifiche al codice, ottimizzazione test;
  • analisi di alcuni sistemi commerciali, come apprendere a selezionare un sistema commerciale da Internet, come valutarlo, cosa chiedere al programmatore. La valutazione dei sistemi di Strategy Runner, Collective 2, www.futurestruth.com e www.breakoutfutures.com ;
  • la nostra soluzione preferita.
  •  

NOVITA' DEL SETTORE E CONSIGLI OPERATIVI

  • ovvero come costruire sistemi con la potenza della ottimizzazione genetica senza essere un programmatore;
  • vantaggi e svantaggi della programmazione genetica di sistemi;
  • reti neurali, fase evolutive dei sistemi di trading;
  • high frequency trading;
  • best practice per monitorare una postazione di trading automatizzato.

 

RIPETIZIONE DEL CORSO FREE IN FUTURO

 

Lo stato dell’arte del trading quantitativo è mutevole, nuove piattaforme si affacciano sui mercati, nuove tecniche di trading vengono perfezionate, l’approccio metodologico stesso del docente subisce delle variazioni che nel corso del tempo possono risultate consistenti.

 

Per questo chi si iscrive ad una edizione del corso ha diritto di partecipare anche alle successive nei limiti dei posti che risulteranno invenduti.

 

Finora più del 50% dei discenti ha chiesto di partecipare una seconda volta vuoi per approfondire con maggiore cognizione di causa le tematiche del trading sistematico vuoi perché nel corso del primo seminario si è sentito smarrito di fronte alla mole delle nozioni vuoi per il piacere di ritornare in aula dopo aver abbracciato con successo il trading quantitativo per perfezionare le proprie competenze. Il 10% dei discenti ha chiesto di partecipare una terza volta.

 

Modalità di partecipazione

 

Market System Analyzer e Adaptrade Builder sono disponibili gratuitamente per un mese dal sito www.adaptrade.come devono essere installati prima dell’inizio del corso.

 

Non è necessario avere basi di programmazione o di matematica o di statistica.

 

DOVE CHIEDERE SENZA IMPEGNO

MAGGIORI INFORMAZIONI SUL CORSO: CHIEDI UN APPUNTAMENTO TELEFONICO

E CHIARISCI OGNI DUBBIO SULL’ANALISI TECNICA MODERNA !

 

Clicca qui per maggiori INFO 

 

https://www.riuscireinborsa.it/courses/corso-trading-systems/

 

 

 

Top