Articoli

Tutto è nuovo sotto il sole

Tutto è nuovo sotto il sole

Pubblicato Gio 11 Luglio 2019 - 00:42 da Emilio Tomasini Tag: Borsa

Oggi quando ho visto il Ftse All Share sfiorare i massimi del punto di massimo relativo in un bellissimo uncino rialzista mi sono dovuto prima pulire gli occhiali e poi stropicciare gli occhi. Un pattern rialzista di questa portata (andremmo subito a 25.000 e poi se rotto anche quello …) nel mese di luglio francamente non mi pare di ricordarlo. Parafrasando l’Ecclesiaste viene da dire “qui è tutto nuovo sotto il sole”.

 

 

E nemmeno i lettori sembrano ricordarselo perché il commento più diffuso è uno solo: “non pensavo quest’estate di dover tradare come un matto il mese di luglio”. Ma tant’è, ci siamo e più ci avviciniamo alle tradizionali sabbie mobili di agosto più mi chiedo con curiosità come andrà a finire questa avventura estiva.

Di solito quelli come me quando scrivono dei commenti di Borsa hanno il difetto di auto-lodarsi. Io non ne sono immune. Questa volta però debbo sparlare di me stesso: da tempo seguo il grafico della forza relativa del Ftse Utilities sul Ftse All Share e come i lettori possono constatare da quanto segue che è come un missile sparato verso il cielo. ASTM, Ascopiave, Italgas e tanti altri ancora ne abbiamo parlato ma abbiamo sempre fatto flanella quando si doveva decidere di tirare il grilletto.

Vi è che le utilities sono tradizionalmente settore lesso e mai mi sarei aspettato di vedere tante e simili scintille in un settore che non ho mai storicamente considerato come attraente. Mea culpa: l’importante è riconoscere i propri errori e quando possibile di porvi rimedio.

 

 

Pubblico di seguito il grafico della forza relativa mensile tra

Vediamo i titoli caldi, quasi tutti dell’AIM:

 

ABITARE IN: quando non sai cosa fare compra Abitare In …

 

MAIP UP: per fortuna l’avevamo indicata come il miglior titolo del listino in tempi non sospetti … semplicemente boombastica

 

NOTORIOUS PICTURES: questa è una gatta morta che quando si muove vola. Da monitorare attentamente soprattutto sfonda 3.30 euro. Da lì in poi vola … e siccome siamo a 3.00 euro e di questi tempi il 10% lo fa in un giorno occhio a prenotare fin da ora il biglietto del treno.

 

 

PIQUADRO: manca il momentum ma la forza relativa è interessante.

 

POSTE ITALIANE: non accenna a calare, gatta ci cova ? Mah …

 

RAI WAY: sui massimi storici, sopra 5.60 è da considerare un potenziale buy. Seguiamo con attenzione. Anche se francamente il business è lesso.

 

 

RENERGETICA: la mia preferita, il breakout lo abbiamo preso

 

 

 

SCIUKER FRAMES: il rovesciamento sembra buono, pronti al fuoco sopra l’uncino (titolo illiquido) il punto di entrata è sopra il massimo di 0.9420



VUOI SEGUIRE IN TEMPO REALE SULLA TUA EMAIL I SEGNALI INTRADAY SUL FTSE MIB? LASCIACI LA TUA EMAIL

 Accetto di ricevere la newsletter e di leggere le notizie free

 Accetto di ricevere comunicazioni commerciali da INDEPENDENT MEDIA SRL e di aziende terze

Ho letto l'informativa sulla privacy e accetto clicca qui >>

Scorri indietro
  • Algoritmica.Pro
  • quantoptions
  • Rendimento Fondi
  • Riuscireinborsa.it
  • Lombardreport.com
Scorri avanti
Top