Articoli

Un buy sulla società dei giochi tra operatori che giocano

Un buy sulla società dei giochi tra operatori che giocano

Pubblicato Mer 09 Ottobre 2019 - 23:05 da Emilio Tomasini Tag: Borsa

Dobbiamo andare ancora.

 

Dopo un primo giro che abbiamo fatto alcune settimane fa è il tempo del secondo giro.

 

Ieri sera scrivevamo di Eurotech che era pronto al rialzo ed oggi ha segnato +5%.  

 

Non vorremmo che anche l’unico altro titolo che avevamo detto di voler comprare ieri sera ci scappasse di mano.

 

Il Gruppo Gamenet è uno dei maggiori operatori nel settore dei giochi regolamentati in Italia grazie a un?ampia e diversificata offerta di prodotti di gioco in multi-concessione in quattro differenti settori operativi: - amusement with prize machines (AWP); - video lottery terminals (VLT); - scommesse e giochi online (Betting & Online); - sale da gioco e di AWP di proprietà (Retail & Street Operations).

 

Ha presentato un bilancio con un ROE del 16.80% in aumento significativo dal 1,68 del 2017.

 

La società ha terminato il primo semestre 2019 con ricavi per 356,88 milioni di euro, in aumento del 20,1% rispetto ai 297,26 milioni ottenuti nello stesso periodo dello scorso anno (+0,2% su base proforma).

 

La società ha precisato che l'incremento è dovuto sostanzialmente al contributo dei segmenti del Betting Retail e Online che crescono più del 100% grazie al contributo di GoldBet ed alle iniziative di ulteriore efficientamento della rete fisica e del portafoglio clienti online di provenienza Intralot Italia.

 

Inoltre, in occasione della semestrale il CdA ha approvato una modifica alla politica di distribuzione dei dividendi, incrementando la cedola da proporre all'assemblea per l'approvazione del bilancio al 31 dicembre 2019 da 0,7 euro per azione a 0,85 euro per azione, e dunque fino a un massimo di complessivi 25,5 milioni di euro.

 

Passare da 0.7 a 0,85 centesimi per azioni di dividendo significa che il management si aspetta un incremento STABILE (in maiuscolo) della redditività aziendale di almeno un 13% perché vale la regole che i dividendi si aumentano sempre ma non si calano mai.

 

Tecnicamente ieri ha disegnato la barra che aveva disegnato lo scorso 12 settembre: apertura in forte rialzo e poi da lì le mani forti hanno cercato di spingere al ribasso il titolo senza riuscirci.

 

Ora stanno comprando e stamattina hanno pompato pensate per farla aprire alta e farla sprofondare poi.

 

Se guardate in chiusura vedete che volumi e se fate due conti chi ha venduto alto ha anche comprato in chiusura.

 

Quindi stanno giocando … piazziamo un ordine di acquisto a 11.24 stop. 

 

Dovrebbe andare a finire come Eurotech oggi.

 



VUOI SEGUIRE IN TEMPO REALE SULLA TUA EMAIL I SEGNALI INTRADAY SUL FTSE MIB? LASCIACI LA TUA EMAIL

 Accetto di ricevere la newsletter e di leggere le notizie free

 Accetto di ricevere comunicazioni commerciali da INDEPENDENT MEDIA SRL e di aziende terze

Ho letto l'informativa sulla privacy e accetto clicca qui >>

Scorri indietro
  • Algoritmica.Pro
  • quantoptions
  • Rendimento Fondi
  • Riuscireinborsa.it
  • Lombardreport.com
Scorri avanti
Top