Articoli

Ancora Luxury Goods: azioni Sanlorenzo

Ancora Luxury Goods: azioni Sanlorenzo

Pubblicato Mer 21 Settembre 2022 - 12:28 da Ilaria Ferrari Tag: Borsa

Dopo Gismondi 1754 (Azione Gismondi: azione rifugio ? - Emilio Tomasini), FOPE (Azioni Fope - Emilio Tomasini) e Pattern (Azioni Pattern: rialzo ? - Emilio Tomasini), torno alla carica con un’altra azienda che produce beni di lusso, settore che non dovrebbe risentire della (prima o poi) inevitabile frenata dei consumi legata all’inflazione.

 

Il Gruppo Sanlorenzo è specializzato nella progettazione, produzione e commercializzazione di yacht, superyacht e sport utility yacht fatti su misura, allestiti e personalizzati secondo le richieste e i desideri di una clientela esclusiva.

 

Sanlorenzo è l’unico player nella nautica di lusso a competere in diversi segmenti con un unico marchio, il cui posizionamento high-end rappresenta uno dei principali fattori distintivi della società.

 

Nella classifica annuale 2021 del Global Order Book redatta dalla rivista internazionale di nautica Boat International, Sanlorenzo si è riconfermata primo cantiere monobrand al mondo nella produzione di yacht e superyacht superiori a 24 metri e il secondo cantiere navale a livello mondiale, con 117 progetti in realizzazione nel 2021.

 

Fonte: Sanlorenzo - Relazione Finanziaria Semestrale al 30.06.2022 (sanlorenzoyacht.com)

 

Il Gruppo vende i propri yacht principalmente a clienti finali, con dei considerevoli vantaggi:

- visibilità e pianificazione dei ricavi attesi, in funzione delle previsioni contrattuali e dell’avanzamento produttivo previsto per ogni singolo yacht;

- benefici sul capitale circolante e riduzione dei rischi operativi del business, in quanto consente al Gruppo di programmare in anticipo gli incassi e dunque la gestione della liquidità.

 

La clientela fidelizzata della società appartiene alla classe sociale degli UHNWI (Ultra High Net Worth Individual, ovvero individui con patrimonio globale netto personale oltre i 30 milioni di dollari).

Questa particolare “popolazione”, in costante crescita, è caratterizzata da tassi di penetrazione yachting tra i più bassi nel comparto del lusso (si stima che a livello globale meno del 5% degli UHNWI possiede uno yacht di lusso) e pertanto anche da un potenziale di domanda inespresso.

 

Il valore del marchio, simbolo di eccellenza e di esclusività, è testimoniato anche dalla serie gamma esclusiva di servizi dedicati ai propri clienti: leasing e finanziamenti su misura, un programma charter monomarca (Sanlorenzo Charter Fleet), servizi di manutenzione, restyling e refitting (Sanlorenzo Timeless) e attività di formazione presso la Sanlorenzo Academy per i membri degli equipaggi.

 

A inizio settembre sono stati approvati i risultati del primo semestre 2022, che mostrano una crescita molto sostenuta di tutti gli indicatori:

Ricavi Nettia 344.9 milioni di Euro (+30.8% YoY);

EBITDA rettificatoa 56.6 milioni di Euro (+40.1% YoY), con un costante incremento della profittabilità a tutti i livelli di conto economico e una forte generazione di cassa.

 

Alla luce del solido portafoglio ordini, il management di Sanlorenzo ha rivisto al rialzo la guidance per l’esercizio in corso, prevedendo una crescita a doppia cifra degli indicatori finanziari, in linea con i risultati del primo semestre.

La nuova previsione dei ricavi 2022 non un “sogno ad occhi aperti”: è coperta per circa il 92% dal backlog (somma del valore degli ordini e dei contratti di vendita attinenti yacht in consegna o consegnati nell'esercizio in corso o in consegna negli esercizi successivi) al 30 giugno 2022.

 

Fonte: Sanlorenzo H1 2022 Results and Strategy Update (sanlorenzoyacht.com)

 

Sanlorenzo, inoltre, mostra una forte solidità finanziaria: dispone infatti di liquidità sufficiente per coprire tutto il suo debito (Cash-To-Debt 2.01).

 

Insomma, se ancora non si fosse capito, siamo di fronte a un cavallo di razza.

 

Dal punto di vista grafico, l’azione sta disegnando un triangolo discendente che potrebbe presto chiudersi con la partenza di un trend al rialzo o al ribasso.

 



Top